Il glossario che segue vi aiuterà a conoscere alcuni aspetti
dei componenti delle nostre stufe a gas.





ACCENDITORE PIEZOELETTRICO

Premendo il pulsante manuale si applica una forza su di un martelletto metallico che a sua volta percuote una cartuccia di quarzo che trasmette all'elettrodo di uscita di alta tensione una scarica. Tale scarica permette l'accensione del gas.

ANALIZZATORE D'ATMOSFERA (O.D.S.)

È un dispositivo di controllo che reagisce all'abbassamento del tenore di ossigeno che ha luogo nell'atmosfera di un locale con insufficiente ricambio d'aria. È composto da:. bruciatore pilota. termocoppia. elettrodoassemblati su una staffa di fissaggio. La termocoppia è un elemento termoelettrico sensibile alla temperatura della fiamma del bruciatore pilota. In condizioni normali la fiamma genera una forza elettromotrice per alimentare il gruppo magnetico della valvola di sicurezza, permettendo il flusso del gas al bruciatore. Nel caso di abbassamento del tenore di ossigeno la combustione non è più ottimale. In questo caso si modifica la fiamma del bruciatore pilota e la forza elettromotrice generata non è più sufficiente ad alimentare il gruppo magnetico, cosicché la valvola di sicurezza chiude il flusso del gas al bruciatore mandando in sicurezza l'apparecchio.

BOMBOLA GPL

Cilindro metallico contenente combustibile GPL.

BRUCIATORE BLUE-FLAME

La combustione catalitica è una reazione chimica attivata tramite un catalizzatore le cui caratteristiche non vengono alterate nel tempo. La reazione avviene tra il gas di alimentazione che fluisce all'interno del bruciatore e l'ossigeno dell'atmosfera circostante. Caratteristica di questa combustione è l'assenza di fiamma.

PANNELLO CATALITICO

La combustione catalitica è una reazione chimica attivata tramite un catalizzatore le cui caratteristiche non vengono alterate nel tempo. La reazione avviene tra il gas di alimentazione che fluisce all'interno del bruciatore e l'ossigeno dell'atmosfera circostante. Caratteristica di questa combustione è l'assenza di fiamma.

BRUCIATORE INFRAROSSI

È generalmente costituito da una camera metallica che riceve una miscela di gas e aria. Sulla superficie della camera è applicato l'elemento radiante costituito da materiale ceramico poroso: la miscela attraversa i pori del materiale per poi bruciare sulla superficie generando calore.

CATALIZZATORE

Sistema che permette la combustione catalitica, ovvero attiva la reazione chimica tra gas immesso nel pannello e ossigeno presente nell'ambiente circostante generando energia esotermica sotto forma di calore radiante senza fiamma.

FASCETTA STRINGITUBO

Dispositivo in acciaio che permette il serraggio e la buona tenuta del tubo in gomma.

FILO ACCENSIONE

Filo di fibra di vetro che collega il pulsante piezoelettrico e la candeletta di accensione.

GAS DI PETROLIO LIQUEFATTO (GPL)

Il GPL è composto da miscele di idrocarburi gassosi a temperatura ambiente, solitamente propano e butano. Questa loro peculiarità permette di immagazzinarne quantitativi rilevanti in recipienti metallici di agevole maneggiabilità (bombole e "serbatoietti"), consentendone il largo impiego come combustibile prevalentemente domestico, ma anche per autotrazione e per attività produttive medio/piccole. Il GPL in origine è inodore, tuttavia viene odorizzato con etantiolo in modo da poterne avvertire eventuali perdite anche senza strumentazione.

GAS NATURALE (NG)

Fonte primaria di energia, prevalentemente di origine fossile. Il gas naturale è una miscela combustibile di sostanze gassose (costituita da idrocarburi e non idrocarburi) che viene estratto da una roccia serbatoio. I gas appartenenti alla famiglia degli idrocarburi sono metano, etano, propano e butano.

GAS METANO

Il metano è il principale componente del gas naturale, ed è un eccellente combustibile poiché produce il maggior quantitativo di calore per massa unitaria. Il metano è inodore, incolore ed insapore, quindi per essere distribuito nelle reti domestiche deve essere "odorizzato" mediante un processo di lambimento di un liquido dal caratteristico "odore di gas". Questo procedimento si rende indispensabile in modo da rendere avvertibile la presenza di gas nell'ambiente e diminuirne la pericolosità.

MATTONELLA DI CERAMICA

Struttura in ceramica con fori esterni passanti, utilizzata come superficie radiante nei bruciatori a raggi infrarossi. Caratteristica principale della mattonella ceramica è un coefficiente molto basso di espansione termica e una resistenza eccellente agli shock termici.

PORTAGOMMA

Permette la connessione tra il rubinetto ed il tubo gomma.

RACCORDO METANO

Permette la connessione tra la stufa e la rete del gas metano.

REGOLATORE DI PRESSIONE

È un dispositivo che agisce su un fluido (liquido o gassoso) capace di fornire all'uscita una pressione del valore desiderato (entro i limiti di funzionamento previsti).

RISCALDAMENTO PER CONVEZIONE

Il calore che si percepisce quando l'aria è calda è il calore convettivo, principio di riscaldamento sul quale si basano le stufe a convezione (sostanzialmente è il riscaldamento tramite aria calda).

RISCALDAMENTO A IRRAGGIAMENTO

Il calore che si percepisce esponendosi ad una fonte di calore e' il calore radiante, principio di riscaldamento sul quale si basano le stufe ad irraggiamento. Questo sistema richiede l'impiego di speciali bruciatori detti a raggi infrarossi.

RUBINETTO VALVOLATO

Serve a regolare il flusso del gas nelle diverse posizioni impostate e a interrompere il passaggio del gas in caso di spegnimento accidentale della fiamma (sistema di sicurezza). È composto da un attacco per l'entrata del gas, da una serie di attacchi dove il gas esce per la connessione con il bruciatore, da un attacco per la termocoppia per il sistema di sicurezza e da un astina dove viene calzata la manopola per la regolazione delle diverse posizioni possibili.

TUBO GOMMA GPL

Tubo di gomma che permette il collegamento della stufa alla bombola passando dal regolatore di pressione. Omologato alle normative UNI CIG 7140, deve essere sostituito periodicamente sulla base della data di scadenza riportata sullo stesso.

TUBO INOX METANO

Tubo di acciaio inox flessibile che consente il collegamento della stufa alla rete del gas metano. Deve essere omologato alle normative UNI CIG 9891.

UGELLO

Dispositivo calibrato che determina la quantità di gas immesso nel bruciatore e, pertanto, la potenza termica del bruciatore stesso.

VENTOLA TANGENZIALE

ll ventilatore tangenziale è una dispositivo rotante che mette l'aria in movimento. Il ventilatore è costituito essenzialmente da un motore elettrico e un propulsore girevole a cui trasmette energia. Il propulsore ha la forma di un girante con pale in alluminio.